www.delfinoparlato.it



DELFINO PARLATO
Home



CONGRESSO STRAORDINARIO: ROMA, 18 E 19 MARZO 2017.


Il Consiglio Nazionale del PSI, in data 28 gennaio 2017 ha deliberato lo svolgimento del Congresso Nazionale del Partito Socialista Italiano, che avrà luogo a Roma nei giorni 18 e 19 marzo 2017.

In applicazione dell’Art. 7 del Regolamento Congressuale, (Congresso straordinario), la Federazione dell’area Metropolitana di Milano convoca l’Assemblea Congressuale per l’elezione dei Delegati al Congresso nazionale, sulla base del numero assegnato per singola Federazione provinciale.


Sabato 11 marzo - alle ore 9.30
Assemblea Congressuale


Presso il locale “Aputia” Viale Monza, 2 (Piazzale Loreto) MM1/MM2

All’Assemblea Congressuale partecipano con diritto di voto tutti gli iscritti 2016.


Il Segretario Vicario
Mauro Broi


Mozione: "Oltre il Novecento" clicca qui



Vuoi commentare questo articolo? Clicca qui





NO AL TAGLIO DELLE ORE DI SOSTEGNO PER L'ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA A STUDENTI CON EVIDENTI DISABILITÀ.


Come Partito Socialista Italiano della città metropolitana di Milano, abbiamo ritenuto doveroso schierarci al fianco dei studenti e alle loro famiglie per dire NO al taglio delle ore di sostegno per l'assistenza educativa scolastica.

Abbiamo mobilitato tutti i nostri rappresentanti nelle istituzioni locali dell'area Metropolitana di Milano per predisporre un documento da mettere all'ordine dei vari consigli comunali per essere discusso e approvato, il documento contiene la richiesta di impegno da parte dei Sindaci dei comuni dell'area Metropolitana per chiedere e sensibilizzare la regione Lombardia a trasferire più contributi per le ore di sostegno per l'assistenza educativa scolastica a studenti con evidenti disabilità .

Si tratta di un argomento molto importante, non possiamo rimanere inerti quando accadono queste gravissime criticità che ledono il diritto allo studio delle persone e danneggiano economicamente le famiglie dei nostri giovani diversamente abili.

Nei comuni dove abbiamo sezioni ma non siamo presenti in consiglio comunale, abbiamo chiesto alle compagne e ai compagni di organizzare una petizione raccogliendo le firme dei cittadini e inviare una lettera aperta al sindaco e presidente del consiglio comunale con la medesima richiesta aumentare i trasferimenti della Regione Lombardia per le ore di sostegno per l'assistenza educativa scolastica a studenti con evidenti disabilità.

Appena riceveremo tutte le copie dei documenti approvati dai consigli comunali o petizioni indirizzate ai vari Sindaci, attiveremo un'iniziativa come Segreteria PSI Provinciale per chiedere intervento mirato al Sindaco di Milano e della Città Metropolitana, Dott. Giuseppe Sala.


Per la Segrtereia Provinciale PSI Milano


Richiesta al Sindaco di Bollate di aumento degli stanziamenti in bilancio a favore di interventi di inclusione scolastica a favore di studenti con disabilità clicca qui



Vuoi commentare questo articolo? Clicca qui





COMUNICATO STAMPA DELLA FEDERAZIONE PSI AREA METROPOLITANA DI MILANO - ELETTI I REFERENTI DEL COORDINAMENTO NORD-OVEST.


Andrea Vannini ed Enea Cassani Lo scorso mercoledì 30 Novembre, la Federazione del Partito Socialista di Milano ha organizzato un incontro tra gli iscritti delle sezioni del PSI dei comuni del nord-ovest (Bollatese e Rhodense) all'interno del quale gli esponenti delle varie segreterie politiche hanno colto l'occasione per confrontarsi sull'attuale situazione politica con uno sguardo proiettato alle prossime scadenze elettorali amministrative programmare per il prossimo anno in diversi comuni del nord-ovest.
Per la Segreteria Provinciale erano presenti il Segretario Mauro Broi, Il Vice Segretario Delfino Massimo Parlato, la Responsabile del Coordinamento Donne Rita Rigitano e il Coordinatore dell'Area Metropolitana Luigi Fusto.

Uno degli obiettivi della riunione è stato quello di rinnovare i referenti a cui affidare la gestione del Coordinamento di area Rhodense e Bollatese, il cui obiettivo principale sarà quello di creare un collegamento attivo tra la Segreteria Provinciale Milanese e le varie Sezioni distribuite sul territorio.

I nominativi indicati e votati dall'assemblea hanno visto affidare l'incarico a due giovani che negli ultimi mesi si sono contraddistinti per il loro impegno politico: Vannini Andrea 27 anni attuale Vice Segretario della sezione di Bollate e Cassani Enea 25 anni attuale Consigliere Comunale a Vanzago.

Nel ringraziare le compagne e i compagni intervenuti all'incontro, Andrea Vannini commenta: "Sono molto contento ed entusiasta di essere stato eletto coordinatore, e di poter offrire un ulteriore contributo in termini politici con l'auspicio di poter costituire con Enea un ulteriore esempio per i tanti giovani che delusi dalla politica da essa ne rifuggono... Sarà un lavoro intenso e di responsabilità all'interno di un contesto importante ed in mutamento grazie alla città metropolitana...".
Enea Cassani dal canto suo sottolinea il ruolo dei giovani come motore per il rinnovamento e l'importanza di "fare rete" tra gli stessi giovani, ma non solo, con l'obiettivo di confrontarsi ed elaborare proposte programmatiche nell'interesse del territorio.

Nel complimentarsi, i Responsabili della Segreteria Milanese, unitamente alle compagne e ai compagni di tutte le sezioni PSI del Bollatese e del Rhodense, porgono ad Andrea ed Enea i migliori auguri di buon lavoro.


Per la Segrtereia Provinciale PSI Milano
Delfino Massimo Parlato - Vice Segretario Provinciale



Vuoi commentare questo articolo? Clicca qui





COMUNICATO STAMPA DELLA FEDERAZIONE PSI AREA METROPOLITANA DI MILANO.


l rilancio dei Socialisti milanesi passa attraverso l’assemblea degli iscritti al PSI dell’Area Metropolitana di Milano. Assemblea numerosa e partecipata. Presenti: Segretario Nazionale: Riccardo Nencini, Segretario Regionale: Santo Consonni, On. Pia Locatelli.

Il dibattito, costruttivo, si è incentrato sulle questioni politiche di attualità, e soprattutto sullo stato del PSI locale, sulla esigenza di riorganizzarlo per rilanciare e sviluppare la presenza socialista sul territorio. Questo anche in funzione delle prossime scadenze elettorali: Amministrative nel 2017, (ventisei i comuni che vanno al voto nell’area metropolitana) le Regionali nel 2018.
I socialisti, i sindaci e gli amministratori socialisti hanno contribuito col loro coraggio e determinazione a sviluppare servizi per i cittadini, rendendoli sempre più efficienti ed efficaci sul piano sociale, della salute, della scuola, dei trasporti, realizzando infrastrutture e agevolandone l’utilizzo soprattutto le fasce sociali più deboli. Il contrario di quanto oggi viene fatto dalle amministrazioni dove i socialisti non sono presenti. La disoccupazione giovanile mette a rischio il futuro delle nuove generazioni, la povertà anche a Milano e Lombardia è in aumento e il divario tra ricchi e poveri è in costante progressione.

Oggi più che mai riteniamo sia indispensabile una presenza e una politica socialista per realizzare e sviluppare un modello di società più equo, solidale e sostenibile.
Gli interventi della Giunta milanese per eliminare disagio e degrado, e riqualificare le periferie devono avere un respiro più ampio ed un progetto che coinvolga e interessi l’intera area metropolitana. Sala è infatti il sindaco della città metropolitana e deve rendere conto a tutti i cittadini che rappresenta. Anche se i non milanesi non hanno potuto purtroppo esprimere direttamente il loro diritto di voto come noi socialisti avremmo voluto.

I Piani del Traffico, dei Trasporti, di Milano devono considerare e raccordarsi con le esigenze dell’area metropolitana, cosi come il Piano di governo del territorio, a cominciare dall’utilizzo delle aree degli ex scali ferroviari, per la potenzialità che possono esprimere in termini di verde attrezzato e fruibile e per l’erogazione dei servizi, alle zone interessate e alle aree confinanti. Per quanto ci riguarda, su questi temi, esprimeremo le nostre idee e proposte, in occasione degli incontri che saranno avviati dalla coalizione di centro sinistra che governa Milano e la Città Metropolitana.

Le indicazioni politiche scaturite dall’assemblea hanno trovato riscontro nella proposta organica, presentata dal Segretario Vicario, Mauro Broi, funzionale al rilancio del partito. Il processo organizzativo dovrà realizzarsi con gradualità e con il concorso di tutti.

Di seguito riportiamo l’ articolazione dell’assetto organizzativo della Segreteria con i relativi referenti:

Segretario Vicario: Mauro Broi
Vice Segretario Vicario:

Delfino Massimo Parlato

Comunicazione: Giacomo Forcella
Area Metropolitana:

Luigi Fusto

Area Cittadina: Calogero Maggi
Organizzazione: Antonino Cro
Enti Locali:

Enzo Ranieri

Giovani: Mirko Giordanelli / Ivan Pellegrino
Politiche di Genere: Rita Rigitano / Giusy Sculli
Politiche sociali: Galdino Cassavia / Angelo Scozia
Relazioni Esterne: Delfino Massimo Parlato
Segretario Amministrativo/Tesseramento: Antonio Follador




Federazione PSI Area Metropolitana di Milano



Vuoi commentare questo articolo? Clicca qui





COMUNICATO STAMPA PSI BOLLATE - NUOVO ASSETTO DEL GRUPPO DIRIGENTE DEL PARTITO SOCIALISTA.


Le compagne e i compagni iscritti alla sezione “Sandro Pertini “Bollate, durante la riunione di Venerdì 30 settembre u.s. hanno condiviso ed approvato la proposta del Segretario Politico riguardante il nuovo assetto Politico e Organizzativo del Partito.
Pertanto, a far data dalla presente, il nuovo gruppo dirigente bollatese ricopre i seguenti incarichi:

Segretario Politico Delfino Massimo Parlato
Vice Segretario Politico

Andrea Vannini

Presidente Antonio Donnarumma
Vice Presidente

Filippo Fragile

Responsabile Amministrativo Valter Neris Pini
Responsabile Organizzativo Maurizio Pagnotta
Responsabile Comunicazione

Enrico Malatesta

Responsabile Coordinamento Donne Amelia Gentile
Responsabile Coordinamento Giovani Andrea Vannini (ad Interim)


Gli iscritti della sezione PSI Bollate, rivolgono al nuovo gruppo dirigente i più sinceri auguri di buon lavoro.



Partito Socialista Italiano, Sez. S. Pertini - Bollate (Mi)



Vuoi commentare questo articolo? Clicca qui





APPUNTAMENTI: RICCARDO NENCINI IL 5 NOVEMBRE 2016 H. 14,30 A CINISELLO BALSAMO (MI).


Sabato 05 Novembre 2016 alle ore 14.30
presso Cooperativa Agricola Via Mario Mariani, 11 a Cinisello Balsamo (Mi)


il Segretario del Partito Socialista Riccardo NENCINI sarà presente ad un incontro pubblico per sostenere le iniziative del Comitato dei Socialisti per il SI alle riforme costituzionali.



Vuoi commentare questo articolo? Clicca qui





ARTICOLI PUBBLICATI:


COMUNICATO STAMPA DEL 9/4/2016 - DESIGNATO IL NUOVO SEGRETARIO POLITICO DEL PARTITO SOCIALISTA DI BOLLATE (MI).

LETTERA APERTA AL SINDACO E ALLA GIUNTA DELLA CITTÀ DI BOLLATE DEL 19 NOVEMBRE 2012.

LETTERA APERTA AL SINDACO E ALLA GIUNTA DELLA CITTÀ DI BOLLATE DEL 12 NOVEMBRE 2012.

COMUNICATO STAMPA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE DEI MOVIMENTI.

COMUNICATO STAMPA - INCONTRO TRA MOVIMENTI POLITICI SVOLTOSI A BOLOGNA IL 14 OTTOBRE 2012.

. ECOPASS A MILANO.

INDIGNARSI NON BASTA.

SIAMO D’ACCORDO CHE BISOGNA CAMBIARE, MA FERMAMENTE CONTRARI A QUALSIASI TIPO DI VIOLENZA.

LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DI GAIA SERVIZI.

NON SAREBBE IL CASO DI COMINCIARE A RAGIONARE TUTTI INSIEME PER IL BENE COMUNE E PER UNA POLITICA SERIA E VERAMENTE AL SERVIZIO DEL CITTADINI?

LETTERA APERTA AL SINDACO E ALLA GIUNTA DELLA CITTÀ DI BOLLATE (MI).

SCOMMETTIAMO CHE CI IMBROGLIERANNO ANCORA???

LE CERTEZZE STANNO DIVENTANDO SEMPRE PIÙ 'INCERTEZZE': MANCANO SOLUZIONI POLITICHE IN GRADO DI FAR DECOLLARE, UNA VOLTA PER TUTTE E IN TERMINI POSITIVI, LE SORTI DELLA NOSTRA BELLA ITALIA.

NON SAREBBE IL CASO DI COMINCIARE A RAGIONARE TUTTI INSIEME PER IL BENE COMUNE E PER UNA POLITICA SERIA E VERAMENTE AL SERVIZIO DEL CITTADINI?

NOI CONSIDERATI ANCORA ELETTORI "A METÀ"

A PROPOSITO DI ECOPASS A MILANO... MA CHE BELLA SCOPERTA!!!

MANIFESTAZIONI IN PIAZZA, ATTENZIONE .. C’È ANCHE IL ROVESCIO DELLA MEDAGLIA.

LA BREVE VITA DELLA PECORA DOLLY: RIFLESSIONI A PRIMA LETTURA SULL'IMPATTO DEL "PROCESSO BREVE" NEL SETTORE CIVILE.

TANTO PER CHIARIRE E RIBADIRE ALCUNI ASPETTI IMPORTANTI.

PENSAVO CHE... ITALIA DEI VALORI FOSSE VERAMENTE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO 'DIVERSO' DAGLI ALTRI, INVECE È STATA SOLO UN’AMARA DELUSIONE...

DIMISSIONI DA ASSESSORE.

UNA RIFLESSIONE PERSONALE SU COSA STA VERIFICANDOSI A BOLLATE.